fbpx

Pannelli coibentati per coperture sportive: caratteristiche e vantaggi

25.03.2022

pannelli coibentati per coperture sportive

Coperture per impianti sportivi

Le coperture per gli impianti sportivi permettono di svolgere qualsiasi attività indoor in modo comodo e sicuro. Sono un’ottima alternativa alle opere in muratura e, rispetto ad esse, presentano degli indubbi vantaggi. Più facili e veloci da installare, sono anche un’ottima soluzione per abbassare i costi operativi e per snellire le procedure burocratiche.

Grazie all’ampia possibilità di personalizzazione, inoltre, permettono di rispondere ad esigenze specifiche, sia strutturali sia estetiche, e di garantire un’esperienza di gioco ottimale. Una copertura sportiva può infatti essere realizzata con struttura portante in acciaio o legno lamellare e rivestita con membrana tessile (singola o doppia per una migliore coibentazione) o con pannelli coibentanti. Non è tutto: su richiesta, il progetto di copertura può essere arricchito da innumerevoli optional quali l’impianto di riscaldamento a condensazione, un sistema di illuminazione LED, grondaie, pareti laterali perimetrali e lucernari.

Coibentazione coperture: non solo per quelle industriali

Le coperture con membrana tessile in PVC presentano quindi molteplici vantaggi e possono essere considerate come una soluzione ideale per qualsiasi tipo di disciplina sportiva. Se per il tuo impianto, però, hai esigenze particolari in termini di isolamento termoacustico, o se semplicemente desideri avere una struttura che ricordi in tutto e per tutto un palazzetto dello sport (ma che mantenga i vantaggi in termini di facilità e velocità di installazione e di permessi agevolati), una validissima alternativa è data dai pannelli rigidi coibentati, una soluzione già ampiamente usata nel settore delle coperture industriali che si cala però perfettamente anche in un contesto sportivo.

Rispetto alle classiche coperture tessili in PVC, un rivestimento a pannelli coibentati permette di avere risultati straordinari in termini di coibentazione ed eliminazione del fenomeno condensa. Il risultato? Innanzitutto un perfetto isolamento dal caldo in estate e dal freddo in inverno, con un vantaggio in termini di comfort ma anche economici: il drastico abbattimento della dispersione di calore permette infatti un notevole risparmio energetico. In secondo luogo, una struttura a pannelli rigidi risulta, sul piano visivo, simile ad un classico palazzetto in muratura. Una soluzione che contribuisce quindi a dare maggior lustro al tuo club.

Un esempio concreto: la coibentazione di impianti sportivi nel Comune di Padova

Un esempio concreto dei vantaggi in termini di isolamento (e quindi di risparmio) offerti dai pannelli coibentati è dato da un nostro intervento effettuato nel Comune di Padova: qualche anno fa il Comune veneto ha stanziato 4,6 milioni per l’efficientamento energetico di 13 arcostrutture sportive già presenti sul territorio. L’intervento di Favaretti Group - sostituzione della membrana in PVC con i pannelli rigidi - ha garantito un calo dei consumi superiore all’85%!

Perfetti per ogni tipo di disciplina sportiva, i pannelli coibentati per coperture sportive presentano gli stessi vantaggi della classica membrana tessile (velocità di montaggio, fondazioni light, permessi agevolati) ma presentano degli ulteriori plus che li rendono adatti a quanti hanno esigenze particolari in termini estetici e di isolamento termoacustico.

 

 

 

 

Condividi: